Saverio Garipoli

SAVERIO GARIPOLI

(docente di pianoforte)

Compositore, arrangiatore, pianista-tastierista con esperienza ventennale nel campo della didattica per gli istituti privati e pubblici. È docente di pianoforte moderno, tastiere elettroniche, musica d’insieme e storia della musica, nonché esperto di tecnologie musicali, computer-music, tecniche di arrangiamento e composizione mediante l’uso dei software professionali Pro-Tools, Logic Pro e Cubase Pro; ed inoltre elementi di editing, mixing e mastering digitale, programmazione “backing-tracks” e metodologie di microfonazione (studio e live).

Nato nel 1978 a Palmi (RC), da subito è vivo in lui l’interesse per la musica. Inizia a muovere i primi passi partecipando a diversi festival musicali per bambini e trasmissioni televisive tra cui spicca l’esperienza a soli 13 anni de “Il sabato dello Zecchino”, noto programma tv condotto da Gianfranco Agus a cura dell’Antoniano di Bologna e in onda su Rai Uno. Quando vi partecipa ha già iniziato il suo percorso formativo che lo vede impegnato per 7 anni nello studio del pianoforte. Dopo aver conseguito il Compimento Inferiore di pianoforte classico, presso Il Conservatorio “F.Cilea” di Reggio Calabria, si laurea nello stesso ateneo in Pianoforte Jazz con il massimo dei voti e la lode. Possiede la certificazione e l’abilitazione per l’insegnamento nelle scuole di musica Yamaha, conseguita presso la Yamaha Music Europe Branch Italy di Lainate (MI).

Tra i lavori discografici in cui figura come compositore, arrangiatore, polistrumentista e vocalist, particolarmente importanti sono le incisioni per il progetto di world-music “Bunarma”: nel 2000 “Ncantu”, nel 2006 “Aundi Vai”, nel 2009 “Bunarma”, nel 2011 “Rrichiamu”. Nel 2009 significativo è stato un lavoro discografico per il Sud America,come arrangiatore per l’artista Davi in collaborazione con musicisti di prestigio come Phil Palmer, Vinnie Colaiuta, Abraham Laboriel, Michael Landau e Luis Conte. Sempre con i Bunarma riceve da Franco Mussida  il primo premio al noto contest Edison Change The Music; partecipa al concerto annuale della Polizia di Stato al Gran Teatro di Roma con Fiorello e Baldini e nel 2015 presenta 3 brani alla giuria del festival musicale “Musicultura”.

Durante la sua carriera artistica, oltre l’attività concertistica nei club e locali di tutta Italia, collabora come turnista pianista e tastierista per Marco Armani, Pino D’Angió, Annalisa Minetti, Gianluca Grignani,Frankie & Canthina Band, Letizia Liberati, Roberto Sinagoga, Dilù Miller.

Gli altri docenti

GIANNI POLIMENI
(docente di batteria)

ROBERTO MACHEDA
(docente di chitarra)

GIUSEPPE LEONI
(docente di canto e vocal coach)

SALVATORE FILIPPONE
(docente di basso)